Visita il nostro sito



Tre antipasti a base di funghi secchi per il Pranzo di Natale

Pubblicato da marketing pagnan il

Il fatto che sia tradizionale, non significa certo che il Pranzo di Natale debba essere noioso e monotono: i sapori e gli ingredienti di stagione possono essere combinati in tante allegre ricette. Qui ne proponiamo tre: a base di funghi secchi, tre antipasti per il Pranzo di Natale.

Prima di iniziare è necessario ammollare i funghi secchi, per circa un paio di ore in abbondante acqua tiepida. Dopo la reidratazione, risciacquare i funghi per eliminare eventuali residui di terriccio e strizzati delicatamente.


Cestini di pasta sfoglia con finferli e speck

Per queste mini quiche mono porzione ecco consigliati i funghi finferli, dal sapore delicato e gioioso.

Ingredienti - per 4 pax:
- 1 confezione di Finferli Fior di Bosco - da 40 gr
- 1 rotolo di pasta sfoglia rettangolare
- 100 gr di speck a cubetti
- 100 ml di panna acida
- 2 uova
- prezzemolo
- uno scalogno
- sale e pepe, noce moscata qb
- semi di papavero
Preparazione:

Tagliere. Tritate lo scalogno per il soffritto. Tritate finemente le erbe aromatiche, prezzemolo, rosmarino, salvia e timo.

Padella. In una padella soffriggete lo scalogno tritato. Aggiungete i finferli precedentemente ammollati, aggiustando con sale, pepe e noce moscata; cucinare i funghi per una decina di minuti circa, avendo cura di non far seccare troppo.

Ciotola. Incorporate in una ciotola lo speck a cubetti, la panna acida, i finferli e le due uova, precedentemente sbattute.

Negli stampini. Tagliare la pasta sfoglia a seconda della dimensione degli stampini a disposizione. Disporre i dischi di pasta sfoglia in ogni stampo, con carta da forno o precedentemente oleati, e farcire con il composto misto. Terminate con una spolverata di semi di papavero.

Forno. Cottura in forno preriscaldato a 180° per 20 minuti.

Servire i tortini di pasta sfoglia con finferli e speck ancora tiepidi.


Polenta pasticciata con funghi misti
Un classico della cucina di montagna, la polenta "pasticciata" con formaggi e funghi porcini secchi. 

Ingredienti - per 4 pax:
- 1 confezione di Funghi Porcini Secchi - Fior di Bosco da 50 gr
- uno scalogno
- prezzemolo fresco
- 250 gr di polenta bianca o gialla
- 150 gr di formaggi misti
- Parmigiano Reggiano o Pecorino grattugiato

Preparazione:

Tagliere. Tritate lo scalogno per il soffritto. Tagliare a cubetti i formaggi misti.

Padella. In una padella soffriggete lo scalogno tritato. Aggiungete i funghi misti precedentemente ammollati, aggiustando con sale, pepe e una manciata di prezzemolo fresco tritato; cucinare i funghi per una decina di minuti circa, avendo cura di non far seccare troppo il tutto.

Paiolo. Portare ad ebollizione un litro e mezzo di acqua in un paiolo di rame o in una casseruola. Aggiungere un po' di sale. Ad ebollizione, versare a pioggia la farina della polenta e mescolare con un cucchiaio di legno per non far attaccare la polenta al fondo. Una volta terminata la cottura - a seconda della farina scelta - spegnere ed aggiungere in formaggi mescolando per amalgamare.

Pirofila. Versare la polenta pasticciata ancora calda in una pirofila e versarvi sopra i funghi porcini secchi. Finire il tutto con una manciata di formaggio grattugiato e servire ancora fumante.



Crostoni aromatizzati alle erbe con funghi porcini secchi

Semplici ma appaganti, crostoni di pane dal sapore di erbe aromatiche e farcite con funghi porcini spadellati.

Ingredienti - per 4 pax:
- 1 confezione Funghi Porcini Secchi Speciali - da 50 gr
- 4 fette di pane casereccio
- olio evo
- erbe aromatiche
- aglio
- uno scalogno

Tagliere. Tritate lo scalogno per il soffritto. Tritate finemente le erbe aromatiche, prezzemolo, rosmarino, salvia e timo.

Ciotola. Unire le erbe aromatiche in abbondante olio extra vergine d'oliva e lasciar riposare per una decina di minuti.

Padella. In una padella soffriggete lo scalogno tritato e, a piacere, uno spicchio d’aglio che avrete cura di togliere prima che imbiondisca. Aggiungete i funghi misti precedentemente ammollati, aggiustando con sale e pepe, lasciar cucinare per una decina di minuti circa, avendo cura di non farli seccare troppo.

Griglia. Scaldate sulla griglia i crostoni di pane, precedentemente spennellate con l'olio aromatizzato alle erbe, fino a che non saranno fragranti.

Guarnire i crostoni di pane ancora caldo con i funghi misti e servire.



I prodotti che consigliamo: